Skip to content

Centro Studi La Runa Weekly Digest Email

ottobre 18, 2012

Il sito del Centro Studi La Runa (http://www.centrostudilaruna.it) presenta i seguenti 6 nuovi articoli:

Il bosone di Higgs, la crisi irreversibile della fisica moderna e le ultime tracce di una scienza sacra (Author: Paolo G.)
Posted on: 11 ottobre 2012 @ 18:23
http://www.centrostudilaruna.it/il-bosone-di-higgs-la-crisi-irreversibile-della-fisica-moderna-e-le-ultime-tracce-di-una-scienza-sacra.html

L’interessante teoria del Vuoto Quantomeccanico di Massimo Corbucci, così strettamente ricollegata ad un’antica sapienza di tipo realmente tradizionale e metafisico quale quella espressa nel Sankhya post-vedico, imporrebbe al mondo scientifico di rivedere non soltanto il modello standard di cui si è parlato, ma le intere basi del proprio operato.

Le mani di Eva (Author: Emilio Michele Fairendelli)
Posted on: 12 ottobre 2012 @ 15:39
http://www.centrostudilaruna.it/le-mani-di-eva.html

Il disvelamento della verità su un crimine apparentemente banale.

Evoluzione od Involuzione? (Author: Giovanni Balducci)
Posted on: 12 ottobre 2012 @ 16:49
http://www.centrostudilaruna.it/evoluzione-od-involuzione.html

Le scimmie, appartenendo alla specie più recente, non possono aver dato origine ad una specie più antica quale l’uomo.

Lovecraft diventa un «classico». Era ora (Author: Gianfranco de Turris) Posted on: 15 ottobre 2012 @ 11:11
http://www.centrostudilaruna.it/lovecraft-diventa-un-classico-era-ora.html

Fa un certo effetto vedere una corposa antologia del «meglio» di H.P. Lovecraft pubblicata nella collana Classici Universale Economica Feltrinelli accanto a opere di Novalis, Maupassant, Dostoevskij, Whitman, London, Wilde, Austen e Goethe.

Cosa rappresentava l’isola di Taprobana e perché Campanella vi pose la Città del Sole? (Author: Francesco Lamendola)
Posted on: 15 ottobre 2012 @ 17:43
http://www.centrostudilaruna.it/taprobana.html

Fu il geografo greco Megastene a parlare per primo dell’isola di Taprobana, verso il 290 a. C., facendo entrare nella cultura e nell’immaginario occidentali questa terra favolosa, ammantata di foreste e popolata di elefanti.

Il Christo-Serpente. Cristianesimo e misteri antichi. Parte II (Author: Musashi)
Posted on: 16 ottobre 2012 @ 18:07
http://www.centrostudilaruna.it/il-christo-serpente-cristianesimo-e-misteri-antichi-parte-ii.html

A sottolineare la connessione con il mondo delle religioni misteriche ellenistico-orientali va notato che anticamente Gesù veniva chiamato ‘Chrestòs’.

Hai ricevuto questa e-mail perché hai chiesto di essere avvisato quando vengono pubblicate novità sul sito. Puoi revocare in ogni momento la tua iscrizione direttamente dal sito.

Cordiali saluti,

la redazione di http://www.centrostudilaruna.it

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: